La formula "magica" del web? SEO!?

La Search Engine Optimization (SEO) è una cosa strana.

La SEO é piena di congetture, disinformazione,e inganni.

Le aziende SEO sono truffaldine all’80%, quindi se assumete qualcuno per farlo per voi, avete solo una possibilità su cinque di andare bene.

Non voglio scoraggiarvi! La SEO non è qualcosa che si può evitare!
Non può garantirvi nulla nell’immediato ma senza siete sicuramente sconfitti prima di iniziare.

Bisogna solo trovare il consulente giusto che abbia davvero esperienza e capacità. In ogni caso online ci sono molti strumenti gratuiti ci permettono di verificare il lavoro svolto.

Di certo, e su questo non abbiate mai dubbi, la SEO da sola non basta!

Voglio essere visibile - SEO 1

C’è sempre bisogno di integrare più di una strategia, per questo spesso suggeriamo di associarlo ad attività di social media marketing o altro tipo di promozione come ad esempio le Ads su Facebook o Adwords.

Comunque, per evitare che acquistiate qualcosa che nemmeno si conoscete e per poi sentirsi quasi sprovveduti, è necessario comprendere le nozioni di base della SEO in modo da poter creare un sito Web adatto ai motori di ricerca o trovare un’azienda che sa cosa sta facendo.

Se dico motori di ricerca alla maggioranza di noi viene in mente Google, e non è sbagliato perché in Italia è il più utilizzato, ma non c’è solo Google!

Per raggiungere dei risultati ed esser rintracciati online, quando abbiamo un sito facciamo il processo inverso ad una ricerca, cerchiamo di entrare nella mente del nostro potenziale cliente e immaginiamo quali parole potrebbe scrivere per trovarci.

Non cadiate però nell’errore di pensare che per risalire la china sui motori di ricerca si debba lavorare solo su un’unica attività, quella delle parole chiave.

Perché in realtà farlo è sempre più difficile, anche se comunque necessario, e richiede una serie di sforzi notevoli in diverse direzioni, non da meno i contenuti o i post sui social ecc… Non vi nascondo che richiede anche diverse competenze non da meno, anche se in minor parte, competenze di programmazione.

Il lavoro viene fatto sfruttando appieno diverse piattaforme e soluzioni.

Fate attenzione a chi vi dice di esser “blasonato” cavaliere di Google, i certificati non fanno l’esperto, così come la laurea non fa l’avvocato! Ovvio che se ha la laurea almeno qualcosa ne sa, ma in verità non esistono ad oggi certificazioni Google per il SEO che valgano più dell’esperienza sul campo documentata.
L’ottimizzazione non è un patto con Google per cui se sei “partner riconosciuto” hai la certezza di risalire la china, su questo Google è molto chiaro!

Oltretutto per il SEO non esistono corsi riconosciuti direttamente da Google (https://developers.google.com/training/certification/) o comunque non certificati, ma corsi gratuiti che chiunque pò fare senza nessun riconoscimento ufficiale.

Ottimizzazione ON Site, ma che vieni nel mio ufficio?

Quando vi propongono di lavorare per l’ottimizzazione on site, ma non vi spiegano cosa sia abbiate la prontezza di chiedere! Di farvi spiegare bene di cosa si tratta e domandate se intendono rifare il sito. A volte è capitato di sentire che non abbiano avvisato di un costo aggiuntivo proprio per il rifacimento del sito. I seo specialist non sono il demonio, ci sono anche molti che sono veramente preparati!

Cos’è il seo on site?

In sostanza senza dilungarsi troppo, perché il seo on site richiede tantissimo lavoro su molte parti delle pagine di un sito, si tratta di:

  • Velocizzare il sito perché venga visualizzato in fretta su qualunque tipo di schermo (anche uno smartphone). Questo lavoro richiede l’ottimizzazione delle immagini, la modifica di codice, talvolta l’intervento sul server che ospita il sito e molte altre attività.
  • Scrivere i contenuti affinché siano interessanti ed accattivanti per gli utenti che li leggeranno. Quindi qui intervengono le parole chiave, keywords.

Quando i motori di ricerca guardano le tue pagine per capire che argomento è trattato, puoi “dire” loro di cosa parli proprio attraverso le parole chiave disposte nei titoli e nel testo disponendole nel modo corretto. 

Voglio essere visibile - SEO 2

Nei nostri pacchetti e nelle nostre soluzioni personalizzate includiamo e testiamo il seo semantico cioè basato anche sui concetti, perché ormai i motori di ricerca si sono evoluti.

Effettuiamo infatti il controllo della SEO con l’aiuto dell’intelligenza artificiale prima di pubblicare dei contenuti.

Il seo è un processo alquanto lungo e da solo non permette di garantire risultati oltretutto la sola ottimizzazione on page non basta.

Off-page SEO: quando sembra che tu abbia finito in realtà hai appena cominciato!

In sostanza tramite degli strumenti che ispezionano i comportamenti dei navigatori sui contenuti proposti, puoi stabilire se è necessario cambiare qualcosa e ogni tanto, per mantenere alta l’attenzione verso di te, devi aggiungere dei contenuti aggiornati!

Qui interviene un buon copywriter di solito ad assistere, perché scrivere per il web non è come scrivere un libro, ci sono tante cose da considerare affinché la lettura non si interrompa bruscamente vanificando i tuoi sforzi!

Oltre questo devi lavorare di link building, social media e SEO locale.

Social seo: perché anche i social scovano i contenuti

Di per sé, i social media non sono essenziali per posizionarsi bene nei motori di ricerca. Tuttavia, ti offre un’opportunità unica per entrare in contatto con clienti e potenziali visitatori.

Concentrare i tuoi sforzi sui social media per coinvolgere i tuoi clienti con contenuti interessanti, promozioni (se pertinenti), sondaggi e conversazioni  aumenterà la loro fiducia per il tuo marchio. Puoi promuovere il tuo sito web in una certa misura, link condivisi su Facebook e Twitter hanno un impatto nella scelta dei risultati restituiti nei loro motori, è controproducente sottovalutare le opportunità derivanti dall’unione, appunto, tra SEO e social media. In aggiunta alcuni contenuti inseriti nei blog aziendali e pubblicati sui social sono ottimizzati SEO rafforzando questa strategia. IN aggiunta alcune volte nei risultati di ricerca sono presenti anche direttamente contenuti pubblicati sui social. Ecco perché si può parlare di “Social Seo”.

Link building: una strada piena di indizi che portano alla meta.

Ogni sito ha bisogno di almeno alcuni link che puntano ad esso, e se le parole chiave che si desidera classificare bene sono molto competitive – molte altre persone vogliono posizionarsi bene con le stesse chiavi di ricerca – avrai bisogno di molti link che puntano al tuo sito e molti collegamenti contenenti tali parole chiave. Questo è utile per posizionare le pagine e avere un riconoscimento del tuo brand.

Voglio essere visibile - SEO 3

TI ASCOLTIAMO!

Parliamo del tuo progetto e delle tue idee.
Scopri come possiamo aiutarti!
INDIRIZZO:

Località San Iorio 2, Serralunga di Crea (AL)

TELEFONO:

+39 339 317 06 01

Whatsapp:

+39 339 317 06 01

Mail:

info@kreattivo.it

Facebook

Kreattivo

Tank you!

Vieni a trovarci su Facebook

Condividi su facebook